Chattering - Sequoia
692
page-template-default,page,page-id-692,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.5,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Chattering

Chattering

Uno dei fenomeni vibrazionali tipici nella macchina utensile, nonchè fra le principali cause di degrado della qualità di lavorazione, è il cosidetto chattering. Il chattering è un fenomeno di instabilità dinamica in cui le forzanti in gioco durante il processo di lavorazione “forniscono” energia al sistema che inizia a vibrare in modo veloce ed incontrollato. E’ un fenomeno dipendente da parametri quali la profondità del taglio e la velocità di rotazione, e tipicamente esistono delle combinazione dei due paramettri che garantiscono la stabillità della lavorazione.

 

 

Nei processi di lavorazione è fondamentale poter “spingere” la macchina la massimo, aumentando quindi questi parametri. Tuttavia è necessario un sistema che reagisca immediatamente qualora si verifichino condizioni di chatter come ad esempio il SeTAC: